PDA

Visualizza versione completa : Componenti Alimentatore scalda più di tutto il resto, è normale?



Andy86
27-06-10, 18: 09
Oggi, con l'arrivo dell'afa estiva, ho notato più "scrupolosamente" il calore emesso dal pc.
Troppo. Non ho grossa esperienza in temperature :ehmm, ma non mi sembrano elevatissime :ohoh:

412
Ho verificato il lavoro delle ventole, per notare un maggiore (molto) flusso di aria calda emesso dalla ventola dell'adattatore, al confronto l'aria emessa dalle ventole sul case (2) sembra fredda. È normale ciò?

In teoria l'alimentatore dovrebbe essere dinamico, giusto? Allora perché continua a lavorare (e scaldare) più di tutto il resto?

Se non fosse normale è possibile regolarlo?

Oppure, eventualmente non usassi tutta la potenza dell'adattatore, esiste una sorta di :ehmm underclock (non so se esiste questo termine :ohoh) per farlo lavorare solo il necessario?

Il pc è quello in firma.

:thx e :bai

principe andry
28-06-10, 21: 40
ciao :hap

Andiamo per ordine. Innanzitutto alcune temp non mi piacciono molto, quali la cpu e l'HD (se prese in idle). Ho la stessa scheda video ed a me è poco più fresca.
Da dire però che nel passaggio dalla risoluzione 1024x768 (che hai ora te) al fullHD di adesso, la temp è salita anche di qualche grado.
Inoltre, il case ha abbastanza spazio ai lati e dietro? Cerca di non tenerlo incastrato in quelle scrivanie per pc. O almeno cerca di non attaccarlo alle pareti...

Quante ventole hai sul case? Come sono disposte? Chi immette e chi estrae aria?

L'hai pulito dentro il pc? Aiutati con un pennellino, oppure con aria compressa. Togli quanta più polvere ti è possibile. Pulisci accuratamente tutte le ventole che vedi, e le feritoie del case.
I cavi sono messi a caso, oppure sono relativamente in ordine? Cerca di raggrupparli se sono messi a caso. Questi ostacolano un ottimale ricircolo d'aria.

Che esca aria calda dall'alimentatore è normale quindi niente paura :eye
Per un flusso d'aria corretto guarda questa foto -> click (http://www.pcsilenzioso.it/images/reviews/computer-silenzioso/flussi.jpg)

L'underclock che hai menzionato esiste eccome. A dire il vero è più un undervolt. Comunque sono operazioni che fai sui componenti quali cpu, ram o gpu e non all'alimentatore (se è questo quello che intendevi).
Abbassando il voltaggio le temperature diminuiscono, ed ovviamente anche il consumo, ma questo potrebbe causare dei crash per instabilità del sistema, quindi le cose vanno fatte bene e con calma...

:bai

Andy86
28-06-10, 22: 15
Inoltre, il case ha abbastanza spazio ai lati e dietro? Cerca di non tenerlo incastrato in quelle scrivanie per pc. O almeno cerca di non attaccarlo alle pareti...

Si trova sotto una scrivania, purtroppo in un angolo, ma non incastrato, ci sono c/a 15cm dietro e 2cm su ogni lato, su quello destro c'è un'asse anti-urti che non lo copre per tutta la larghezza. (È fissata, quindi un po' difficile spostare il pc di lato).



Quante ventole hai sul case? Come sono disposte? Chi immette e chi estrae aria?Due dietro, una sull'alimentatore ed una direttamente sul case, e due dentro, una sul processore ed una sotto l'adattatore.

Penso buttino tutte fuori, tranne quella interna sotto l'alimentatore.

L'aria entra dalle pareti laterali del case, che sono tutte bucherellate, ma la destra è completamente coperta da MoBo e alloggiamenti per le unità (anche vuoti).




L'hai pulito dentro il pc? Aiutati con un pennellino, oppure con aria compressa. Togli quanta più polvere ti è possibile. Pulisci accuratamente tutte le ventole che vedi, e le feritoie del case.Lo faccio regolarmente ogni 2/3 mesi, visto che non ricordo quando l'ho fatto l'ultima volta, approfitterò dell'occasione per far sì che l'ultima volta sia questa.

Quella del pennellino però non l'ho mai sentita... :ohoh




I cavi sono messi a caso, oppure sono relativamente in ordine? Cerca di raggrupparli se sono messi a caso. Questi ostacolano un ottimale ricircolo d'aria.Intendi i cavi interni o quelli esterni al case? Quelli interni dell'alimentatore sono raggruppati, l'ha fatto l'assemblatore sotto i miei occhi, con fascette e tronchesino. Quelli ide/sata sono sciolti. Quelli esterni in effetti sono un po' in disordine :ehmm, ma non coprono alcuna ventola.




(se è questo quello che intendevi).Si, è questo. Ma, se le temperature sono normali, non credo che mi servirà.

EDIT:


(se prese in idle)

Dimenticavo. Proprio in idle assoluto no, ma il più possibile; e comunque non a pc appena acceso.

:bai

principe andry
28-06-10, 22: 47
Cerca di tenerlo più verso destra, perchè da quella parte non prende aria.

Quindi una sola ventola sul case. Va bene così

Il pennello è solo un'idea, fai te... Io uso uno tipo questo -> click (http://www.pcsilenzioso.it/images/reviews/computer-silenzioso/flussi.jpg)
Non avendo l'aria compressa è un metodo semplice e veloce per arrivare un pò ovunque...

Intendevo quelli interni :tong2

Fai sapere come va dopo la pulita :eye

:bai

Armandillo
29-06-10, 11: 28
Mi inserisco in questa discussione per dei dubbi simili a quelli di Andy.

Il case e' inserito nel "loculo" di una scrivania e sul lato ventola ha circa 6 cm. (pochini credo!) di spazio dalla parete di legno.
Nel case c'e' un convogliatore d'aria che parte dalla cpu per arrivare alle feritoie del case.
La scheda grafica ha una sua ventola.

All'esterno ho messo un piccolo ventilatore che ho direzionato verso le ferotoie dell'alimentatore: e' giusta quella posizione ?
Mi consigliate di aprire il case da un lato per "soffiarci" aria col ventilatore ?
Cosa altro potrei fare per rinfrescare il case ?

Specifico che non ho fatto test e quindi non conosco le temperature.
Il pc e' un Pentium dual core E5400 con mb Asrock G 31M-S

Grazie :bai

principe andry
29-06-10, 11: 53
ciao Arma :hap


All'esterno ho messo un piccolo ventilatore che ho direzionato verso le ferotoie dell'alimentatore: e' giusta quella posizione ?
Se come ho capito, hai messo un ventilatore che soffia aria dietro all'alimentatore, non è messo bene. L'alimentatore lì ci butta fuori l'aria, ed è il calore che prende all'interno del case. Così ostacoli il deflusso :eye

Sarebbe più saggio metterlo davanti (dove c'è l'HD od i lettori ottici) che portando aria "fredda" tende a far uscire da dietro, l'aria calda. Come la foto messa al messaggio precedente :eye

Per conoscere le temp, puoi postare uno screen come quello di Andy con SIW (è free e c'è anche la versione senza installazione) -> click (http://www.gtopala.com/siw-download.html)
La parte di interesse la trovi, in "hardware - sensors".

:bai

Armandillo
29-06-10, 12: 11
:bai

Questa e' la schermata di Siw senza che abbia attivato il ventilatore (tanto avevo sbagliato :triste)


413

Che mi dici ?

:bai

principe andry
29-06-10, 13: 46
Arma stanno benissimo le temp :eye Visto il periodo poi :sisi

Ogni tanto dagli una pulita dentro. Oltre al calore, così, dimuisci anche il rumore (ovviamente :tong2)

:bai

Armandillo
29-06-10, 13: 57
Arma stanno benissimo le temp :eye

Grazie Andry, una domanda: se dovessi accorgermi di un innalzamento delle temperature sarebbe indicato togliere la copertura laterale del case e piazzare di fronte il ventilatore ?

:bai

Andy86
29-06-10, 14: 35
Pulizia effettuata. Mamma mia :shock, Vendesi polvere... ____ ...in polvere... :lol:

Non sono più tanto sicuro siano passati solo due mesi dall'ultima volta... :boh

Comunque ecco le temperature rilevate a pc appena acceso:

416

Poi verifico se aumentano con l'utilizzo.

Pensi che variare la posizione del pc possa essere utile?

:bai e :thx


PS: bel pennello. :lol:
Hai messo ancora il link di prima.


EDIT:

Avevo postato la stessa immagine di ieri, ora l'ho sostituita con quella giusta.
Comunque si nota già una piccola variazione:

415

Tra oggi e domani il pc resterà acceso poco, poi vediamo la differenza quando lo uso di più.

:bai

principe andry
29-06-10, 15: 37
Grazie Andry, una domanda: se dovessi accorgermi di un innalzamento delle temperature sarebbe indicato togliere la copertura laterale del case e piazzare di fronte il ventilatore ?

Di nulla :eye
E' un'operazione sconsigliata perchè di polvere se ne accumulerebbe troppo. Spesso sul web trovi case aperti per tenere più freschi i componenti, ma è sempre per un breve periodo (per i benchmark in genere).

Un innalzamento è normale; causa temp esterna alta (estate), lavoro del pc (sotto stress), polvere ecc... Mantenerlo pulito senza occludere le feritoie laterali, è il minimo indispensabile, ed in genere basta per avere temp accettabili. Quando le temp sono molto alte nonostante tutto, forse la pasta termoconduttiva del processore (cpu/gpu) si stà esaurendo e bisognerebbe cambiarla.

Per ora quindi non hai bisogno di particolari accortezze :eye

@Andy: scusa ma di foto diverse sono 3. Se ci fai caso la temp dell'HD è sempre diversa :hap Prendo per buona l'ultima messa, la seconda penso che sia stata fatta poco dopo l'accensione.

Circa 3° guadagnati su HD e cpu, non è male :eye
Per un tempo di vita superiore, l'HD dovrebbe stare a circa 10° in più rispetto alla temperatura esterna (al case).

Ah si scusa per la foto del pennello :ghgh Intendevo questo -> click (http://ecommerce.staffetti.it/images/prodotti/pennelloZenit.jpg)


Pensi che variare la posizione del pc possa essere utile?
In che senso? Tenerlo più distanziato dalle pareti della scrivania? Bhe si, è meglio. Non dico che devi cambiare l'arredamento per qualche grado, ma se ti è possibile prova.

Uso una di quelle scrivanie per pc, e dietro prima mi ostacolava l'uscita dell'aria dall'alimentatore. Mi sono armato di trapano ed altro, e ci ho fatto una finestrella dietro, a larghezza pc. Le cose sono migliorate di qualche grado :eye

:bai

Andy86
29-06-10, 21: 32
scusa ma di foto diverse sono 3.

Ovviamente quella nel post #1 è quella fatta ieri, quindi prima della pulizia. Nel mio post precedente (il #10) ci sono due foto:

la prima è fatta appena dopo la pulizia, pc appena acceso, la seconda 10min dopo. Mi preoccupava che l'hdd in si poco tempo sia aumentato di 10°.



Tenerlo più distanziato dalle pareti

Per esempio metterlo in orizzontale, girandolo di 90° verso destra. Varia un po' la comodità, ma lascia completamente libero il lato sinistro.



per qualche grado

Meno gradi, meno effetto "calorifero". :ghgh


:bai

principe andry
29-06-10, 22: 51
Mi preoccupava che l'hdd in si poco tempo sia aumentato di 10°.
nessun problema a riguardo :eye


Per esempio metterlo in orizzontale, girandolo di 90° verso destra. Varia un po' la comodità, ma lascia completamente libero il lato sinistro.
case orizzontali esistono, ma non so se valga la pena. L'aria calda sale (meno densa), però uscirebbe da dietro (forzata dalla ventola dedicata, e quella dell'alimentatore), e da dove entra?
Non so, potresti provare ma non credo che la situazione migliori (anche se ora non è malvagia).
Su p2p discutevamo sul fatto che l'HD debba stare per forza in posizione orizzontale (classica) e non in verticale (per la testina che scorre sui piatti). Alla fine mi sembra che si fosse arrivati ad un "male non dovrebbe fare, ma meglio evitare". Questo perchè come detto case orizzontali esistono :eye


Meno gradi, meno effetto "calorifero".
Vero; e meno rumore, che durante un film non è piacevole ad esempio :ghgh

:bai

Andy86
29-06-10, 23: 25
:nono Intendevo 90° gradi sull'asse Y, non sulla Z. Cioè cosi:

417 (visto dall'alto. lo so, ho disegnato da cani... :ehmm, comunque il quadrato nero è il case.)

Sapevo che gli hdd non possono assolutamente girare in verticale... :hap

Comunque il mio pc è piuttosto silenzioso; l'unico rumore fastidioso è quello dell'adattatore mentre il pc si accende o si spegne, sembra che macini più in quei momenti che in tutto il resto.

Il fastidio è il calore, ora che il sole picchia non è piacevole avere una "stufetta" sotto la scrivania... :ghgh

:bai

principe andry
30-06-10, 12: 05
Ah, allora avevo capito male :ghgh
Basta che poi non occludi la parte posteriore insomma :eye Qui puoi sperimentare come vuoi :eye
Alcuni preferiscono poggiarlo a terra, perchè il pavimento è sempre fresco, ma la polvere all'interno dovrebbe aumentare...

Nei pc la posizione degli HD è quasi sempre orizzontale, però esistono più dispositivi che utilizzano gli HD in verticale (case orizzontali, mybook della western digital, la ps3...).

Sei sicurissimo che il maggior rumore durante l'accensione e spegnimento del pc, derivi dall'alimentatore? Per esempio la ventola della scheda video va al 100% nella fase di accensione, e poi al caricamento dei driver si stabilizza al 35% (abbiamo la stessa scheda)
Nella fase di boot c'è un picco di consumo, non so se succede anche nell'interruzione.

:bai

Andy86
30-06-10, 15: 08
Sei sicurissimo

Al 50%, le cose sono due: alimentatore o scheda video, il rumore c'è da quando ho sostituito codeste componenti; dalla provenienza del rumore mi sembrava più l'alimentatore, ma da ciò che dici devo propendere per la scheda video, :sisi.


non so se succede anche nell'interruzione.

Io tale rumore lo sento durante l'accensione, lo spegnimento, la sospensione e la ripresa.


Alcuni preferiscono poggiarlo a terra

Ce l'ho appoggiato su di un asse di acero, saranno 2cm da terra, quindi non è che cambi molto...

:bai

principe andry
30-06-10, 15: 31
Al 50%, le cose sono due: alimentatore o scheda video, il rumore c'è da quando ho sostituito codeste componenti; dalla provenienza del rumore mi sembrava più l'alimentatore, ma da ciò che dici devo propendere per la scheda video, .
per colmare quel 50% puoi fare 2 cose:
- quando lo accendi (o altra soluzione) lo lasci aperto e ti metti con l'orecchio vicino per capire da dove proviene con precisione.
- ti scarichi un programma per gestire la velocità della ventola della scheda video (msi afterburner o EVGA precision [consentono anche l'overclock]) e la metti al 100%. Se il rumore è lo stesso, è quella. Poi puoi rimettere su AUTO la ventola.

Allo spegnimento di xp, la mia scheda non accelera. Invece con linux si.

:bai

Andy86
30-06-10, 17: 28
:thx, confermato con msi afterburner, il rumore è generato dalla scheda video. Mi scuso con l'adattatore :lol: per averlo incolpato inutilmente... :ehmm

Il sistema mi ha ispirato, che tu sappia non esiste qualcosa di simile per regolare la ventola dell'alimentatore o quella retro-case?

Magari dico una cavolata, ma se aumentassi la ventola per raffreddare di più prima e buttare meno aria calda poi? cioè, se quando non mi da fastidio il rumore la accelero e poi la stabilizzo quando non da fastidio il calore? :ohoh

Se sto per distruggere il pc, fermami. :sisi

:bai

principe andry
30-06-10, 18: 13
Mi scuso con l'adattatore per averlo incolpato inutilmente...
:ghgh


Il sistema mi ha ispirato, che tu sappia non esiste qualcosa di simile per regolare la ventola dell'alimentatore o quella retro-case?
Quella dell'alimentatore non la puoi modificare, e forse è meglio così :eye Quella sul case invece puoi farlo tramite Speedfan.

Quando provi questo softw valuta quale ventola stai variando. Questo perchè potresti variare quella della cpu :eye
Comunque lo stesso softw ti riporta la velocità delle ventole, quindi a piccole variazioni percentuali verifichi quale ventola cala di giri.
Io non posso variare la velocità della ventola (neanche con quel softw) perchè sembra che non possa farlo la scheda madre. Vedrò se c'è qualche opzione a riguardo nel bios...

Tutto quello sbattimento lo eviterei :sisi Tanto appena spremi il pc, la temp sale subito. Meglio lasciare tutto in automatico :eye

:bai

Andy86
30-06-10, 20: 02
Bel programma, ma dalle immagini sul web sembra più completo. Mi vede solo 4 temperature:

418

e neanche una ventola... :boh

(Per le due temperature con la fiammella mi devo preoccupare?)




e forse è meglio così

Posso chiedere perché? Se si, perché? :hap

:bai

principe andry
30-06-10, 21: 25
Speed fan infatti non mi piace per valutare le temp,:nono ma è il più usato per variare la velocità delle ventole.
In teoria in quelle temp non ti rileva "solo" la scheda madre. Le ventole dovrebbero stare a sinistra -> click (http://gallery.weyland.be/d/4233-1/speedfan1b.jpg)
Non te le segna? Se vai in CHARTS, in analyze metti Fan speeds, e selezioni tutte le voci, non rileva le ventole?

Mi viene un dubbio, :ohoh ma la ventola del case è collegata alla scheda madre? Oppure prende l'alimentazione direttamente da un cavo dell'alimentatore?
Perchè in quest'ultimo caso, è normale che nessun programma te la rilevi (neanche SIW) e non puoi modificarla in alcun modo; andrà sempre al 100%.


Posso chiedere perché? Se si, perché?
Certo che no :tong2:ghgh
Meglio non modificarla perchè non sai che temperatura c'è all'interno :eye (i softw non la possono rilevare), se parte l'alimentatore, potresti dire addio a tutto l'hardware. Se sei fortunato si brucia solo quello :eye
Ecco perchè non bisogna mai fidarsi degli alimentatori da 800W che costano 20€... Va beh questo non c'entra niente ma è meglio tenerlo presente :ghgh

:bai

Andy86
30-06-10, 21: 48
Speed fan infatti non mi piace per valutare le temp

Ma non dovrebbe prendere sempre dagli stessi sensori installati nelle componenti? :boh


Non te le segna?Non segna nulla:

419420



ma la ventola del case è collegata alla scheda madre?Ecco, :tap , come al solito ci hai preso, non avevo pensato ad una simile eventualità...

Due screen e diverse prove per nulla... :triste

:bai

principe andry
01-07-10, 00: 07
Ma non dovrebbe prendere sempre dagli stessi sensori installati nelle componenti?
In teoria si, ma capita che spara valori a caso... Non so dirti il perchè :boh
E poi a te non segna la temp della scheda madre...


Ecco , come al solito ci hai preso, non avevo pensato ad una simile eventualità...
Due screen e diverse prove per nulla...
Sarà che vedo troppe puntate di The mentalist? :ghgh
Per quella del case, ok, potrai controllare, ma quella della cpu è sicuramente collegata alla scheda madre, ed infatti SIW te la rileva :eye

Comunque per quelle fiammelle non ti preoccupare. Ci sono solo perchè il programma è settato in un certo modo e lo puoi tu stesso variare.
Cioè puoi dirgli di far apparire la fiammella se la temp della cpu è superirore a 80°. Quindi a 75° non ti segna nulla, e poi invece ti stai giocando la cpu...
Viene troppo generalizzato, ed a te che hai un pentium D ti va a segnare la stessa temp (da fiamma) di un processore molto più fresco... Non so se sono stato chiaro :tong2

:bai

Andy86
01-07-10, 14: 08
potrai controllare

Cosa? Guarda che il collegamento l'ho già verificato, per questo dicevo che ci hai preso. :sisi



Non so se sono stato chiaro :tong2

Mi sfugge il significato di questa frase:



ed a te che hai un pentium D ti va a segnare la stessa temp (da fiamma) di un processore molto più fresco...

Significa che '50' è temperatura di allerta con processori che scaldano meno del mio, mentre il mio crea e regge temperature più alte?

:bai

principe andry
01-07-10, 14: 58
Cosa? Guarda che il collegamento l'ho già verificato, per questo dicevo che ci hai preso.
ah ok :tong2

Il tuo è di "vecchia generazione" e quindi scalda un pò di più dei core2duo a 45nm (ora esistono anche a 32nm)...

:bai