PDA

Visualizza versione completa : La FCC consegna ad Hollywood i PC e gli home theater



janet
09-05-10, 18: 52
La FCC ha permesso alla MPAA di attivare il SOC, ossia la tecnologia, “Selective Output Control” su vari dispositivi che permetterà alle major di intervenire disattivando ciò che si sta guardando sull'home theater ed anche Dan Gillmor, famoso blogger ne parla. (http://dangillmor.com/)Secondo la FCC, il sistema servirebbe alle major perchè vogliono trasmettere i film in prima visione e ciò ostacolerebbe la pirateria. Ma il discorso suona strano, infatti chiunque potrebbe pagare per vedersi una copia di un film in prima visione sul proprio home theater poi registrare il tutto con video camera e mettere poi la copia su internet.

La FCC cerca di salvarsi dicendo che il sistema verrebbe a funzionare solo con i film in prima visione ma in realtà la situazione è molto più subdola.
Infatti il sistema SOC non doveva essere aggiunto ai dispositivi se si voleva far sì che non si usasse anche perchè in tal modo Hollywood ottiene il controllo di tutti i dispositivi e computer presenti nella casa degli utenti. Ora tutti le industrie correranno ad aggiungere sistemi SOC. Infatti Apple e Microsoft hanno firmato con entusiasmo sul DRM di aggiungere ai loro sistemi operativi al fine di conformarsi con l' HDCP,(High-Bandwidth Digital Content Protection) e DTLA, (http://www.dtcp.com/) ossia Digital Trasmission Licensing Administrator e altri sistemi basati sul DRM.

Nel mondo dei PC, inoltre, il rispetto delle regole in base all' DTLA e all'HDCP non riguarda solo le caratteristiche che il sistema operativo può avere, bensì anche le caratteristiche che le schede video, hard-drive, interfacce di rete, schede madri e driver possono avere.

Quindi qualsiasi netbook o computer in cui ad esempio si usasse Linux, potrebbe essere controllato in quanto conterrebbe parti costruite dai grandi costruttori di hardware per PC.
Gran brutta vicenda, non possiamo che ringraziare Cory Doctorow (http://www.boingboing.net/2010/05/07/fcc-hands-hollywood.html)del suo articolo, sperando che possa essere fatto ancora qualcosa per impedire tutto questo.