PDA

Visualizza versione completa : Windows Seven Rimuovere dual boot XP/SEVEN



Ross
14-04-10, 12: 00
Dopo mesi di utilizzo di seven, ho deciso di togliere definitivamente xp.:cry3
I due sistemi operativi sono su uno stesso hd ovviamente partizionato.
Ho letto nel web varie soluzioni non scevre da complicanze varie, sono quindi a chiedere un sistema di rimozione quanto più sicuro possibile.:triste
Ringrazio e saluto tutti :bai

K.a.o.s.
14-04-10, 14: 11
Io la butto lì...
Rendere solo Seven avviabile con un programma tipo EasyBcd e poi successivamente cancellare le partizioni di Xp da "gestione disco" (di Seven). Poi espandere le partizioni di Seven per recuperare lo spazio di Xp.

Ross
14-04-10, 15: 21
Ti ringrazio per la risposta.
Sì, questa è una delle possibilità che ho letto, ma sai non vorrei ritrovarmi con un pc che non si riavvia più. Per questo chiedevo una modalità di azione sicura (ovvio che mai lo è al 100% ma almeno...la più indolore). Non mi va di dover, nella peggiore delle ipotesi, dover reinstallare seven ora che va a meraviglia e gli ho fatto "digerire" tutti i miei programmi che giravano su xp.
Attendo eventuali altre "dritte", magari da qualcuno che già lo ha fatto:shock
:bai

Armandillo
14-04-10, 19: 15
:bai Ross...forse ti posso aiutare :sisi

In pratica io l'ho gia' fatto, ma al contrario !

Avevo installato Seven per provarlo sul medesimo harddisk dov'era Xp usando GParted e con lo stesso ,poi, ho provveduto all'azione inversa lasciando solo Xp.

Anch'io "temevo" di sbagliare qualcosa ma poi ho provato e debbo dire che GParted funziona molto bene !
Ho trovato questa guida (http://www.megalab.it/4115/dual-boot-installare-windows-xp-vista-e-windows-7-sullo-stesso-pc-nel-modo-corretto) che mi ha agevolato e l'ho applicata al contrario.
Il risultato e' stato ottimo anche se lungo.

Ho letto qualcosa circa l'utilizzo di Diskpart di Seven ma m'e' sembrato piu' complicato anche perche' funziona da riga di comando mentre GParted avviato da boot e' come un programma per partizioni (ma questo gia' losai ! :hap)

Altri metodi non li conosco e credo non si possa sfuggire da quel tipo di prassi.

:bai e auguri

Asterix
14-04-10, 19: 22
Attenzione ora io non ho mai provato a fare una azione del genere ma necessita capire quale sistema e partizione gestisce il boot. se disgraziatamente il file di boot è sulla partizione XP cancellado quella si ritrova con il pc bloccato.

:bai

Armandillo
14-04-10, 19: 27
:bai Asterix

In GParted, quando ho installato Seven (all'andata) la partizione con Xp, infatti, era di boot
Dopo il ridimensionamento dell'harddisk GParted permette di cambiare il flag come necessita.

Nel mio caso l'ho impostato ad hidden mettendo la spunta boot a Seven.

Poi, al ritorno, ho effettuato la procedura contraria e Xp e' tornata partizione d'avvio !

Pur adoperandolo per la prima volta debbo riconoscere che non sia difficile...anzi !

:bai

K.a.o.s.
14-04-10, 19: 43
Altrimenti, se si ha il cd di Seven, si formattano le partizioni di Xp e si fa "riparare" il boot al cd (c'è la funzione apposta).

Se possibile, eviterei di usare gParted. Sarà sicuro come programma, ma per Ntfs ecc. meglio lasciar fare ai programmi di Microsoft (tra l'altro è pure più veloce in questo caso).

LadyHawke
14-04-10, 21: 17
Ciao Ross :eye

se hai pazienza il tempo necessario a fami fare due installazioni veloci posso provare questo ultimo suggerimento di K.a.o.s. che se funziona come deve, sembrerebbe anche decisamente il più semplice e potrebbe essere utile anche a utenti meno esperti.

Io comunque comincio, poi vi dico

:bai

Ross
14-04-10, 23: 11
Grazie a tutti per l'aiuto. Conosco gparted poichè l'ho usato per creare le partizioni, ma sono timorosa perchè ho letto troppi e diversi modi suggeriti che poi hanno creato comunque complicazioni. Il suggerimento di K.a.o.s. è proprio quello che avrei voluto mettere in pratica ma, per sicurezza, ho chiesto consiglio qui.
Tranquilla Lady, ho tutto il tempo necessario...da mesi ho il dual boot, non sarà certo qualche giorno in più di attesa per soluzione "buona" che può fare differenza.
Grazie ancora

LadyHawke
15-04-10, 00: 29
Sorry, ma il tentativo è miseramente fallito :boh

Come diceva Arma, il Boot di 7 si "appolpa" inesorabilmente alla partizione di XP (ovvero a quella che al momento dell'installazione trova attiva)
A questo punto è facile immaginare che con i mezzi "interni" quella partizione non è nè formattabile nè eliminabile neppure con programmi "terzi" come Easus (http://www.collectiontricks.it/forum/showthread.php?t=961): l'unica cosa che mi ha permesso di fare è stato cancellare le cartelle e i files di sistema di XP, lasciando però la cartella e il file di boot di 7.

Che ho fatto? Ho cambiato i permessi alla cartella e al file di boot di seven cosicchè ho potuto almeno copiarli nella partizione dov'era installato.
Ho riavviato con il DVD di 7 arrivando fino alla gestione personalizzata dei dispositivi e ho eliminato la partizione che fu di XP lasciando lo spazio "non allocato", poi ho riavviato con ancora inserito il DVD di 7 sperando che mi portasse ad un ripristino visto che comunque doveva vedere i files di boot anche se nella posizione sbagliata.... invece niente: mi ha solo fatto laconicamente presente che non c'erano dispositivi validi di boot e metterne su uno :cry3

Ho provato allora con il CD Recovery di 7 (http://www.collectiontricks.it/forum/showthread.php?t=1222), che mi ha subito proposto il ripristino pur non segnalandomi nessun sistema installato.. già mi fregavo le mani quando mi ha proposto il riavvio :oo2, ma il simpaticone che ha fatto? Ha ricreato pari pari la partizione di XP con dentro il bootloader di 7 :wall

Non contenta ho provato a vedere se si poteva fare qualcosa con EasyBCD, ma niente di sostanziale: si modifica il bootloader ma quello rimane attanagliato lì :triste

Riepilogando... al fine ci si arriva, perchè XP si elimina senza problemi e modificando il bootloader di 7 non ci si accorge lato utente che boot e sistema sono su due partizioni diverse, ma così rimangono le cose, e onestamente sul mio PC non piacerebbe :boh

Ora quasi quasi provo GParted, ma se tanto mi dà tanto, leggedo il post di Arma, potrei presumere che la sua procedura è andata a buon fine perchè preventivamente in fase di installazione aveva fatto in modo che 7 non vedesse la partizione di XP e non ci partorisse il suo boot tenendolo con se in quella che vedeva come unica partizione attiva: con i giochi già fatti dubito però che possa funzionare al contrario in questo caso perchè non sono stati creati prima i presupposti :boh, comunque vi so dire più tardi :eye


:bai

Armandillo
15-04-10, 05: 27
Ora quasi quasi provo GParted, ma se tanto mi dà tanto, leggedo il post di Arma, potrei presumere che la sua procedura è andata a buon fine perchè preventivamente in fase di installazione aveva fatto in modo che 7 non vedesse la partizione di XP e non ci partorisse il suo boot tenendolo con se in quella che vedeva come unica partizione attiva: con i giochi già fatti dubito però che possa funzionare al contrario in questo caso perchè non sono stati creati prima i presupposti :boh, comunque vi so dire più tardi

In effetti la differenza e' proprio sul dualboot
Nel mio caso, dopo aver installato Seven, avrei dovuto crearlo ma ho preferito non farlo lasciando separati i due sistemi.

Comunque credo che, nel caso di Ross, il primo passo sia quello di eliminare il dualboot quindi procedere alla formattazione della partizione Xp e poi al ridimensionamento della stessa con GParted.
Sono certo che la procedura vada a buon fine :sisi

:bai

LadyHawke
15-04-10, 15: 04
:m: Non so bene che ho combinato ieri sera mentre provavo con GParted (:ghgh oh si lo so, dopo aver stravolto i boot ho voluto estrarre prima del tempo il CD live :tong2) ma tant'è che il povero piccolo come cerco di far avviare l'HDD di test suona come un disperato :lol: e il cassetto del lettore in quel frangente lo devo scassinare col piede di porco :bgg2 (:sisi intendo con la "spilletta")

Vabbè, devo ricominciare da capo, a stasera la prossima manche :eye

:bai


[EDIT] Purtroppo nulla da fare: dopo lo scambio di attribuzione della partizione di boot con GParted, il sistema non riesce a ripristinarsi... vorrei fare qualche altra prova ma nell'immediato sono a corto tempo :triste, magari fra un paio di giorni :hap

Ross
17-04-10, 11: 57
Intanto googlando ho trovato questo metodo (http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en%7Cit&u=http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/itprovistamigration/thread/d04c194c-1627-4cc1-9be0-a0ef6ae595ab), riepiloga più o meno tutto ciò che è stato detto con qualche dritta...peccato che nella traduzione scritta, hanno tradotto pure i comandi da scrivere dal prompt. Comunque con l'aiuto del video si capisce.
Penso di procedere domani e...incrociamo le dita!!!:bgg2
:bai a tutti

Ross
18-04-10, 12: 42
Ecco qua, appena il tempo di mettermi di buona lena ed è già finita!!:triste
In XP c'è la cartella boot ma non il file bootmgr.
In Seven c'è la cartella boot con all'interno il suo bootmgr, quindi non posso eseguire copia da xp a seven come descritto nella guida postata.
In msconfig, l'unico sistema di avvio è Seven ed è impostato come predefinito..nessuna traccia di XP:shock.
A questo punto chi gestisce l'avvio è Seven, pare:ohoh
Sto molto confusa.:cry3

LadyHawke
18-04-10, 14: 08
Scusa Ross, ma avevo dato per scontato che dopo quanto scritto fino ad ora fosse stato chiaro che il boot lo comanda seven :triste

E' strano però che tu non abbia quel bootmgr :m:, comunque dopo queste tue indicazioni voglio provare un'altra cosa :tong2

:bai

[AGGIORNAMENTO] proprio quando ero riuscita nella mission impossible mi rendo conto che non avevo afferrato il tuo concetto di "chi gestisce l'avvio è Seven, pare" :wall... intendevi dire che il boot reale non è secondo te nella partizione di XP ma in quella di seven, giusto?

:m: C'è qualcosa che non torna, serve qualche informazione supplementare e un riepilogo:

-In quale partizione si trova XP e in quale seven: non C: o D: ma intendo proprio prima, seconda...lo vedi dalla "gestione disco" nel Pannello di controllo
-Le partizioni sono tutte e due primarie o una è logica?
-Avevi solo XP quando hai installato seven o magari l'hai aggiornata a un Vista?
-Su XP hai attivato tutte e due le opzioni per la Visualizzazione di cartelle e files nascosti?

Vediamo di capirci qualcosa :shock

:bai

Ross
21-04-10, 21: 58
Xp si trova nella partizione 1 essendo il primo s.o. installato. Seven, di conseguenza, si trova nella partizione 2. Tutte e due sono partizioni primarie. Nella terza partizione ci sono i dati.
Mai avuto vista (alla larga).
Attivati, ovviamente, la visualizzazione di cartelle e files.
Nel frattempo, le sfide mi piacciono, io ho proceduto:
con Gparted cancellato partizione (1) XP
Panico....il pc non si riavviava, nessuna proposta di s.o.. Ho inserito il dischetto di seven e lanciata la funzione di riparazione....nella finestra non è presente nessun sistema operativo:cry3...quindi non ha riparato nulla!
Ho provato con il prompt (sempre da dischetto seven) ma al comando "bootrec" , nessun s.o. viene rilevato.
Non ho potuto che ripristinare allo stato del backup (per fortuna creato) ma.....sorpresa, la partizione dei dati completamente vuota:ehmm...fortuna che avevo un file immagine di poco tempo fa e la frittata
non è stata totale:oo2
Comunque continuo a pensare: "mica mi arrendo facile" a dirla con linguaggio "moderno".....e lombardo!!:ghgh

:bai e :thx per il sostegno

danystreet
22-04-10, 16: 08
ross....forse qui ce la risposta che ti interssa fonte (http://www.geekissimo.com/2009/02/23/windows-7-come-ripristinare-la-schermata-di-boot/):bai:bai:bai

Armandillo
22-04-10, 22: 24
:bai Ross
La situazione che hai descritto ricalca fedelmente quella che avevo anch'io tranne la terza partizione dati.

Quando ho dovuto usare GParted per togliere Seven ho effettuato questi passaggi:
-formattazione partizione Seven
-modifica flag...Xp riportato a "boot" (prima era nascosta) e tolto attributo di boot da Seven
-ridimensionamento della partizione di Xp portando a zero quella di Seven

Ora benche' per me sia stata la prima esperienza, credo che il procedimento possa essere uguale anche invertendo i sistemi operativi.

Da inesperto penso che l'errore forse sia stato eliminare la partizione di Xp invece di "allargare" quella di Seven.

Comunque seguo la discussione :sisi

:bai

danystreet
22-04-10, 23: 08
no armad il seven crea un file apposito dove registra le impostazioni di boot ,che in questo caso e stato scritto sulla paritzione di xp ,oltre a modificare il boot.ini del medesimo

ross non puo fare il procedimento che tiu hai utilizato ,propio perche le informazioni relative al boot del seven non vengono registrate nel semplice boot.ini

la procedura giusta sarebbe da seven avviato , coni diritti necessari cancellare i 4 file relativi al boot presenti nella paritzione di xp e poi dare il comandi presenti nel link che ho postato per ricrearli ed infine riavviare....
anche se pero è solo un'impotesi che sto facendo da inesperto quanto te, visto che non utilizzo il seven :bai:bai:bai

LadyHawke
22-04-10, 23: 20
dany, Seven non crea più i 4 vecchi file di boot come XP ma una cartella \boot e un file boomgr nella partizione attiva, ma Ross quest'ultimo non lo trovava.
Eliminando comunque cartella e file dalla partizione di XP il recovery/repair li ricea nella stessa posizione; eliminando la partizione di XP non è in grado di ricrearli, neppure utilizzando quel comando (prove che avevo fatto)

:bai

Armandillo
22-04-10, 23: 24
no armad il seven crea un file apposito dove registra le impostazioni di boot ,che in questo caso e stato scritto sulla paritzione di xp ,oltre a modificare il boot.ini del medesimo

Scusami Dany....ma credo che non sia così !
Seven e Xp nel caso di Ross (e nel mio) sono in partizioni primarie separate (ambedue C:\)dove la prima partizione e' di boot e la seconda "hidden", percio' il boot.ini di Xp non viene sovrascritto

Anche se con SO invertiti, sono riuscito a ripristinare Xp con GParted senza problemi procedendo al contrario di quanto fatto nella creazione di una partizione per Seven.
Ora la domanda che mi pongo e': come mai Ross ha difficolta' ad eliminare Xp procedendo con il medesimo programma servito per installare Seven quando io ho fatto la stessa identica procedura ma con SO invertiti ?

C'e' differenza se Xp e' sulla 1ma partizione invece della 2da ?

GParted le vede entrambi e da quel che ho visto si puo' allargare la prima a favore della seconda e viceversa; poi il "flag" indica quale delle due e' di boot e quale nascosta.

Come detto ....studio per apprendere e capire i meandri di questo mondo in continua evoluzione !!!

:bai

danystreet
22-04-10, 23: 41
bà ne avrò una copia strana...a me ha creato nella partizione di xp oltre al boomgr, "boot.bak e bootsect.bak" oltre ad inserirmi altri valori nel boot.ini
lo dico perche come armad ho fatto l'operazione inversa a quella che vuole fare ross, solo che a me è bastato cancellare sti 3 file, trasfiormado il boomgr in boommgr.txt visto che era di sola lettura e lasciando la sola dicitura relativa ad xp ne boot.ini del medesimo:bai:bai:bai good luck ross

LadyHawke
22-04-10, 23: 42
Seven e Xp nel caso di Ross (e nel mio) sono in partizioni primarie separate (ambedue C:\)dove la prima partizione e' di boot e la seconda "hidden", percio' il boot.ini di Xp non viene sovrascrittoQuesto potrebbere non essere esatto: non mi pare che Ross abbia specificato di aver creato hidden la partizione di Seven durante l'installazione, e quanto alle due C: attenzione perchè Seven vede sempre e comunque C: la sua partizione

C'e' differenza se Xp e' sulla 1ma partizione invece della 2da ?C'è differenza non tanto per quale sia la partizione dov'è installata, ma su quale è quella attiva: installando XP normalmente come sistema unico è normale che venga installata in C: e quella è la partizione che viene attivata. Quando poi in un secondo tempo si va ad installare Vista o Seven, questa inserirà i suoi files di boot nella partizione attiva

:bai

Ross
22-04-10, 23: 49
:bai Ross
Da inesperto penso che l'errore forse sia stato eliminare la partizione di Xp invece di "allargare" quella di Seven.

Non ti seguo nel ragionamento. Come allargare la partizione di seven se non eliminando XP?
Alla fine, che pro mi porta l'allargamento e non l'eliminazione? Avrei sempre il dual boot o no?:ohoh
:thx per l'interesse e anche a danystreet a cui già ha risposto Lady.
Credo proprio che l'anomalia di quel bootmgr che non ho su xp, sia la causa dell'impossibilità di una soluzione ma...la speranza è l'ultima a morire!! Tra l'altro quel che mi incuriosisce è proprio questa anomalia. Come è possibile che si sia creata? In fondo non ho fatto altro che quello che molti hanno fatto, installare seven in dual boot con xp, semplicemente installando seven su una partizione precedentemente creata e nient'altro!:boh
Sto in campana :bai

@Lady: no, non ho creato la partizione di seven come hidden.

danystreet
23-04-10, 00: 08
bà ragazi che dirvi....io avevo installato il seven in dualboot con xp con lettera (c)
nella root di quest'ultimo vi erano oltre al classico boot.ini(modificato con tre righe di comando anteposte alle normali diciture di avvio dell's.o"xp") questi 3 file che vi allego

dove il file bootmgr.txt non aveva estesione e che ho modificato opportunamente per renderlo cancellabile ,ed eliminare di conseguenza il boot manger che seven aveva installato
dopo aver modificato il boot.ini in maniera tale che caricasse direttamente xp

non so che dirvi ma io il dualboot cosi non lo ho piu :bgg2 peccato però che a me interssava avere solo xp installato a differenza di ross che vuole il seven xd:bgg2

LadyHawke
23-04-10, 00: 28
Ma infatti dany la tua procedura è accettabilissima per l'operazione inversa, ovvero ritornare a XP ripristinando i files che Seven aveva modificato rinominandoli ed eliminando i nuovi files di boot di Seven :hap
Solo che purtroppo Seven (come Vista) ha un sistema di boot leggermente più ostico :bgg2 e non così "aperto", per cui c'è da trovare l'escamotage (ammesso che esista :ohoh) per questa situazione particolare nella quale si ritrova Ross (ovvero senza quel bootmgr che comunque da qualche parte è, altrimenti il sistema non si avvierebbe)

:bai

danystreet
23-04-10, 00: 52
ma scusa lady ,ross ha detto che quando lo ha cancellato il seven non partitva piu,
ora se non capito male gli parte perche ha avviato un backup con acronis o cose simile vero ross?

nel link che ho postato, mi sembrava di capire che quei comandi servissero per ricreare il boot manager di seven....un po come il fixboot della console di ripristino di xp,hai presente no?

per questo dico elimina quei file da seven avviato , poi dal suo pront da quei comandi e riavvia la macchina
sembrerà forse troppo semplicistico ma per me è un'altrernativa ,senza stare troppo a fasciarsi la testa!!!
o magari è solo una gran boiata xd:bgg2

Armandillo
23-04-10, 09: 57
Non ti seguo nel ragionamento. Come allargare la partizione di seven se non eliminando XP?
Alla fine, che pro mi porta l'allargamento e non l'eliminazione? Avrei sempre il dual boot o no?:ohoh

:bai

Il mio harddisk era diviso al 50% tra Seven e Xp
Dopo aver formattato la partizione di Seven si e' creato un 50% di spazio non allocato, con il comando "ridimensiona/sposta" ho "esteso" la partizione presente (Xp) allocando tutto lo spazio libero e quindi riportando Xp alle dimensioni originali.

Seguendo la discussione mi rendo conto che forse il punto nodale sia quel "dual-boot" che io non ho applicato !
Ho provato a farlo con il programma MasterBoot ma siccome non mi riconosceva la tastiera (wireless)ho pensato di adoperare EasyBCD che una volta installato in Seven non mi trovava Xp perche' nascosto.
A questo punto ho desistito lavorando solo su Seven per provarlo.

Dopo una settimana, come gia' detto, sono tornato alle condizioni iniziali (solo Xp) con quella procedura..... liscia come l'olio !

Ora ragionando (senza certezze pero' !) credo che a GParted non interessi se c'e' o meno un dualboot, molto di piu' , come dice Lady, quale sia la partizione attiva.

Mi chiedo nel tuo caso come sia impostato quel flag:
Seven sara' "boot" e Xp ?
Se non e' "hidden" che flag possiede ?

Questo potresti verificarlo con GParted senza modificare nulla.

Continuero' a seguire con interesse....:bai

LorPan87
23-04-10, 11: 01
Se non ho capito male hai su due partizioni differenti WinXp e Win7, ed il boot viene gestito dal bootloader di WinXp.
Volendo eliminare la partizione con Xp dovresti quindi ripristinare il bootloader del 7 per non rischiare di avere un fermo macchina dopo l'eliminazione del disco logico contenete Xp con il bootloader.
Ho capito bene?

Ross
25-04-10, 14: 05
Eccomi qua:bgg2
Scusate per il tempo che non mi sono fatta sentire ma ero indaffarata a provare tutti i vostri consigli, purtroppo il risultato è sempre lo stesso: al boot un bello schermo nero con trattino lampeggiante e non si schioda da lì.
Evidentemente il mio Xp non ne vuole sapere di lasciarmi:ghgh
Sicuramente prima o poi arriverà il momento di un bel formattone :cry3 e in quel caso sistemerò il tutto.:shock
Vi ringrazio tutti per la partecipazione e per i consigli. Come al solito siete splendidi.:fleurs
Buon 25 aprile!:bai

LorPan87
25-04-10, 18: 02
Dal DVD di Seven, o dal disco di ripristino, una volta scelta la lingua, vai su "Ripara il computer". A questo punto il disco dovrebbe fare una diagnosi del problema di avvio e tentare di risolverlo.
In caso di fallimento, sempre da disco, vai al prompt e tenta il ripristino manuale dei file del bootloader di Seven digitando i seguenti comandi:

Only registered members can view code.
Invio

Only registered members can view code.
Invio e riavvia il pc.

Spero che la cosa funzioni!
Ciao ciao!

Ross
25-04-10, 20: 12
:thx LorPan87
Già provato, ma niente da fare. Credo che le cose più "semplici" siano state tentate tutte ma senza risultato.:bai

LorPan87
25-04-10, 20: 20
Hai già provato anche il ripristino della schermata d'avvio(digitando "bcdboot %WinDir% /l en-US" da prompt con i privilegi di amministratore)?

Ross
26-04-10, 10: 09
Il problema è che, dopo aver cancellato partizione xp, dal dvd di seven fatto il bootrec, non si avvia più niente, di conseguenza impossibile accedere al s.o.:bai

danystreet
26-04-10, 12: 24
non vorrei dire una boiata ross ma dal pront dei comandi del cd d'installazione di seven
ora che hai cancellato la partizione di xp, quando digiti quel comando che LorPan87 ti ha detto
tu debba indicare la nuova lettera di unita la (d)....se digiti nel dos di sevev il comando bcdedit /? e bcdboot /?
ti da una quatita di informazioni utili che non finiscono piu ...li in mezzo il comando giusto ce di sicuro
per ricreare ex novo il boot di seven :bai:bai:bai

Ross
26-04-10, 13: 44
Premetto che ora sono ancora col dual-boot. Ho provato i comandi possibili dal promp dvd seven.
Appena mi riprenderò da 3 giorni di tentativi e reinstallazioni di backup, riproverò.
:bgg2