PDA

Visualizza versione completa : f1 gp malesia webber in pole sotto la pioggia



danystreet
03-04-10, 12: 00
L'australiano fa il miglior tempo nelle qualifiche in Malesia, subito fuori le due rossefonte (http://notizie.it.msn.com/sport/articolo.aspx?cp-documentid=152889399)

ho visto poco o nulla delle qualifiche giusto qualche giro della fase conclusiva a quato pare la pioggia è l'unica alternativa per vedere un po di spettacolo voi che dite?:bai

Mathew23
03-04-10, 14: 08
Io dico che la pioggia ha certamente ravvivato tutto...
le mclaren avevano dominato le libere con l'asciutto...
la mattina il miglior tempo è stato di Webber e infatti poi ha fatto la pole..

Avere tutti i big dietro sarà divertente per vedere la rimonta...
tenendo conto che potranno anche gestire le gomme in modo diverso dagli altri...

Ed essendo cosi lontani, non mi stupirei di vedere qualcuno uscire tamponato alla prima curva

danystreet
03-04-10, 14: 23
bè se è prevista acqua pesante , come minimo 2 soste le fanno tutti chissà che scompiglio ai box !!!

Lo Zio T
03-04-10, 21: 58
Partiamo dal fatto che questa è la concezione di spettacolo voluta da Ecclestone: cercare di avere i big dietro che certamente daranno vita ad una gara d'attacco, ma aumenterà anche la possibilità di incidenti.

Domani il meteo cambierà come oggi, dato che in 10 minuti faceva in tempo a piovere e smettere più volte. L'unica costante rimaneva l'incredibile caldo e l'umidità.

Ovviamente correndo in questo periodo dell'anno si sa bene che queste variazioni climatiche sono alla norma del giorno.

I valori in pista sono stati scombinati e non si può capire molto. Certo che Ross Brawn non ha sbagliato strategia, anzi. Schumacher è passato in Q3 solo grazie alla scelta azzeccata di gomme (le intermedie per quel momento specifico).

Ferrari che palesa i limiti tattici e di organizzazione. Sentire poi Colaianni dire "non ha sbagliato la ferrari, ma gli altri team" è un qualcosa che fa venire il vomito. Sbaglia anche la mclaren, anche se Button è riuscito in qualche modo ad andare in Q2. Ma ci ha pensato lui stesso ad autoeliminarsi prima dell'inizio in Q2, andando a girare per i prati.

L'unica quasi certezza che ho per domani è che il GP verrà sospeso definitivamente prima del tempo, nonostante si corra un'ora prima rispetto all'anno scorso

:bai

Kirk
03-04-10, 23: 05
Premesso che se la pioggia fosse costante basterebbe un cambio, non credo sia il caso, La Malesia è un paese equatoriale i rovesci non sono quelli delle zone temperate come l ' Europa o il Giappone, catinelle per un' ora poi basta, dunque le strategie conteranno molto domani, e non darei per sicuro che finisca prima, se le catinelle cadono all' inizio e poi smette alla fine si continua, viene fermato se le catinelle arrivano dopo il 75% del gran Premio.

La Ferrari già 2 anni perse il mondiale con Massa per scelte sbagliate, questo è solo il continuo.. sotto la pioggia non credo però sia Alonso il più veloce, bensi Vettel e Hamilton, anche Button per la sua guida, mentre Massa scordatevelo..

Lo Zio T
03-04-10, 23: 29
e non darei per sicuro che finisca prima
La partenza è stata anticipata di un'ora per evitare l'inconveniente dell'anno scorso, cioè l'acqua unita al tramonto. Credo però che se si scatena un temporale molto forte che inizia a piovere intensamente, ad un certo punto diventerà impossibile continuare e perciò la si chiuderà li.

Basterebbe solo correre in stagioni dove i monsoni si verificano meno frequentamente, ma sappiamo tutti che Ecclestone è masochista.

sotto la pioggia non credo però sia Alonso il più veloce, bensi Vettel e Hamilton, anche Button per la sua guida, mentre Massa scordatevelo
Oddio.. Ci andrei piano.. L'anno scorso in Brasile il "baby prodigio" inglese annegò in quel di Interlagos e solo la scialuppa divina chiamata Glock lo salvò. Al contrario Massa filò via tranquillo. Fermo restando che Vettel ha già dimostrato di essere una scheggia sul bagnato ho notato oggi in Q1 i tempi di Hamilton, Alonso e Massa, fatti registrare all'ultimo passaggio sotto pioggia intensa: Alonso ed Hamilton hanno fatto praticamente lo stesso tempo (qualche centesimo meglio lo spagnolo), mentre Massa accusò un ritardo di due decimi, non certo un'eternità

Kirk
03-04-10, 23: 40
ad un certo punto diventerà impossibile continuare e perciò la si chiuderà li.Non credo proprio, safety car come al Fuji, in Malesia non dura 2 ore, altre latitudini.. prima di interromperla del tutto senza dar punti ci pensano bene prima..

Mathew23
04-04-10, 09: 13
Oddio.. Ci andrei piano.. L'anno scorso in Brasile il "baby prodigio" inglese annegò in quel di Interlagos
se vabbe,
hai beccato l'unica gara nella quale aveva macchina settata male:ghgh:ghgh

Piuttosto il record di testacoda ce l'ha ancora massa:ghgh:ghgh

Lo Zio T
04-04-10, 12: 38
hai beccato l'unica gara nella quale aveva macchina settata male
Bhe è il pilota che deve saperla settare bene. :eye Poi li c'èra qualcos'altro.. Di psicologico :eye

Piuttosto il record di testacoda ce l'ha ancora massa
Quello sicuramente, basta vedere cosa aveva combinato ai tempi a Silverstone.

Per guidare bene sul bagnato ci sono due possibilità: o ce l'hai nel sangue o impari a furia di allenarti. Lo stesso Senna è diventato un fenomeno allenandosi continuamente.

Massa fino all'anno scorso è sempre stato disastroso sulla pista umida. Ma come detto si può imparare. Ed è innegabile che in quella gara bagnata Massa dominò (brasile). Si era allenato molto in quei 15 giorni precedenti il GP e lo avrà fatto ancora l'inverno successivo.

Intendiamoci secondo me Massa non sarà mai un fenomeno con la pista umida, al contrario di un certo Raikkonen che sembrava un motoscafo, ma penso che possa diventare un'ottimo pilota e la prestazione di ieri in prova conferma che si prende 2 decimi da Alonso ed Hamilton non di certo un'eternità. :eye

P.S. la gara devo ancora vederla e lo dico per non trovarmi commenti magari su Massa che ha fatto 584672 testacoda :bgg2